AD-PERSONAS Official Website!

AD-PERSONAS: A Customizable Distributed Platform based on Body Sensor Networks for Pervasive and Continuous Monitoring of Assisted Livings

Il Progetto

  • Finanziamento: P.O.N. "Ricerca & Competitivita'" 2007-2013 per le Regioni della convergenza - cofinanziato a valere sull'Asse II - O.O. 4.2.1.3
  • Titolo: AD-PERSONAS: A Customizable Distributed Platform based on Body Sensor Networks for Pervasive and Continuous Monitoring of Assisted Livings
  • Codice: PON04a3_00238
  • Data Inizio Attivita': 30/11/2012
  • Data Prevista Fine Attivita': 30/05/2015
  • Importo: 187.000,00 euro

Overview

I progressi della scienza e della medicina durante gli ultimi anni hanno contribuito ad aumentare significativamente l'aspettativa di vita. Secondo studi recenti, nel 2030 la popolazione mondiale di eta' superiore a 65 anni aumentera' da 500 milioni e 1 miliardo, con forte impatto sui sistemi di cura della salute. Le tecnologie ICT - e le reti di sensori indossabili (BSN) in particolare - possono contribuire a migliorare la qualita' dei servizi per la cura della salute rendendoli "intelligenti" ed integrabili nelle future "smart cities".
In particolare, le BSN sono formate da sensori indossabili senza fili che si applicano al corpo umano per il monitoraggio continuo ed in tempo reale di posture/movimenti e di parametri vitali (battito cardiaco, ritmo respiratorio, pressione sanguigna, ecc) del soggetto assistito. Le applicazioni in cui le BSN saranno molto utili includono prevenzione, rilevazione e monitoraggio di mali (attacchi cardiaci, Parkinson, diabete, ipertensione), assistenza di anziani a casa, fitness, riabilitazione dopo interventi, rilevazione di movimenti e gesti, riconoscimento cognitivo ed emozionale. Alcuni prototipi di ricerca di BSN sono gia' stati sviluppati, ma pochissimi sono stati immessi nel mercato e nessuno ha guadagnato ampia popolarita'. Cio' e' dovuto a diversi fattori: l'indossabilita' degli attuali prototipi rappresenta un problema concreto l'accettazione della tecnologia nella vita quotidiana; anche il tempo di vita, l'affidabilita' e la sicurezza delle BSN devono essere migliorati. Inoltre, i prototipi attuali sono strettamente accoppiati ad applicazioni specifiche (riconoscimento di attivita', monitoraggio cardiaco) non interoperabili.
Dunque, per un pieno sfruttamento del potenziale delle BSN, particolarmente nel dominio medico, e per abilitare una piu' ampia gamma di servizi avanzati per soggetti assistiti, servono ulteriori sforzi di ricerca (i) nelle piattaforme hardware/software e (ii) nella diversita' dei servizi da erogare.
Il progetto proposto, AD-PERSONAS - A Customizable Distributed Platform based on Body Sensor Networks for Pervasive and Continuous Monitoring of Assisted Livings, ha lo scopo di sviluppare una piattaforma per il monitoraggio continuativo di soggetti assistiti sia a casa, che in strutture ospedaliere che all'aperto. In particolare, il progetto coinvolge lo sviluppo dei seguenti obiettivi:
- architettura software distribuita multi-strato per una gestione efficiente di applicazioni basate su reti di BSN eterogenee.
- algoritmi, efficienti da un punto di vista energetico, per il riconoscimento di posture/movimenti e monitoraggio di parametri vitali.
- sistema biomedicale distribuito (smart health tutor system - SALUS) basato su cloud computing per il monitoraggio remoto e giornaliero di persone (ed anziani in modo particolare) affetti da o ad alto rischio di patologie gravi.

AD-PERSONAS rappresentera' un significativo passo in avanti nell'ambito dei servizi di e-sanita' a livello sovra/regionale, locale ed individuale. I cittadini potranno beneficiare della decentralizzazione di molti servizi sanitari che sono difficilmente raggiungibili in regioni del Sud - come la Calabria - per la conformazione geografica, distribuzione demografica e spesso carenti infrastrutture di trasporti.
AD-PERSONAS puo' offrire enormi benefici agli enti sanitari ed agli stessi soggetti assistiti, che possono essere quindi controllati in modo continuativo attraverso tecnologie indossabili e non invasive cosi' da risparmiare risorse economiche e umane. I vantaggi non saranno solo scientifico-tecnologici ma soprattutto economici e sociali cosi' da catalizzare forti interessi per lo sfruttamento commerciale dei risultati del progetto.

Latest News

  • 2015.05.31 - Chiusura attivita' progettuali
    Le attivita' di Progetto si concludono regolarmente nella data prevista.
  • 2015.05.26 - Workshop divulgativo conclusivo, UNICAL
    I risultati scientifico-tecnologici del Progetto vengono presentati durante un workshop coinvolgendo attori del territorio. Programma dell'evento.
  • 2015.05.07 - CSCWD 2015, Falerna
    Alcuni risultati derivati dal Progetto vengono presentati in una oral session di 20 minuti durante la Conferenza Internazionale CSCWD 2015 tenutasi a Falerna.
  • 2014.09.30 - BodyNets 2014, Londra
    Alcuni risultati derivati dal Progetto vengono presentati in una oral session di 20 minuti durante la Conferenza Internazionale BodyNets 2014 tenutasi a Londra.