AD-PERSONAS: A Customizable Distributed Platform based on Body Sensor Networks for Pervasive and Continuous Monitoring of Assisted Livings

SALUS - Sistemi BSN medicali per il monitoraggio di persone assistite

L'attivita' progettuale si basa sui risultati provenienti dai primi due obiettivi e da prototipi di ricerca basati su SPINE riguardanti il monitoraggio di attivita' umane, l'analisi dell'andatura, il monitoraggio cardiaco e dello stress emotivo.
Nello specifico, il sistema si basa sui requisiti funzionali e non funzionali analizzati e ricavati congiuntamente con esperti di dominio e sara' dispiegato e testato in un banco di prova sperimentale, assistito e supervisionato da dottori per valutare l'efficacia e l'utilizzo pratico del sistema proposto.
In particolare, il banco di prova sperimentale sara' supportato dalle collaborazioni dei soggetti proponenti con il "Polo di Innovazione Tecnologie della Salute" della Regione Calabria. Un significativo campione di pazienti anziani, uomini e donne di differente eta' e con differenti condizioni mediche, sara' equipaggiato con nodi sensori indossabili e monitorato continuamente sia in ospedale che durante le loro attivita' di vita quotidiana, attraverso AD-PERSONAS appositamente adattato per questo scopo. Persone con problemi dopo casi di frattura (anca/tibia/perone) e malattie croniche causanti negli anziani problemi nell'andatura e cadute, saranno considerate potenziali persone da coinvolgere nello sviluppo del sistema.
L'esatta tipologia di sensori, il loro numero e posizionamento sul corpo dipendono dal risultato di una pre-analisi eseguita durante il primo stadio del monitoraggio in tempo reale.
Per permettere un'accurata verifica off-line dei risultati del monitoraggio in tempo reale, i flussi di dati grezzi provenienti dai sensori vengono raccolti e memorizzati insieme alle elaborazioni sui dati effettuate sui nodi.
Il sistema permette, quindi, (i) di monitorare le attivita', le posture ed altri parametri vitali (battito cardiaco, ritmo respiratorio, ecc) di persone assistite ovunque si trovino ed in modo continuato, (ii) di fornire informazioni in tempo reale per emergenze come anche dati storici per l'analisi di malattie motorie, allo scopo di definire efficaci cure/terapie personalizzate.
Tale sistema punta a completare e migliorare la convenzionale terapia medica delle persone con disturbi di deambulazione: la gestione dei disturbi di deambulazione e' generalmente basata su interventi tesi a migliorare la capacita' funzionale, ridurre le cadute e lesioni da caduta.